Avviso pubblico per l’individuazione dei soggetti gestori di centi estivi che intendono aderire al “Progetto per il contrasto alle povertà educative e la conciliazione vita-lavoro” (proroga al 29/04/2024)

Dettagli della notizia

Finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo

Data:

09 Aprile 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Richiamata la DGR 365 del 04/03/2024 con la quale la Regione Emilia Romagna ha approvato la settima annualità del “PROGETTO PER IL CONTRASTO ALLE POVERTA’ EDUCATIVE E LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO”, finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo per sostenere le famiglie che avranno la necessità di utilizzare servizi estivi per bambini e ragazzi nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni e fino ai 17 anni per ragazzi con disabilità certificata dalla L. 104/1992, nel periodo giugno/ settembre 2024;
Il presente Avviso è rivolto ai Soggetti Gestori privati di Centri Estivi, la cui attività abbia sede nel territorio del distretto Centro Nord, che intendono aderire alla settima annualità del “Progetto conciliazione vita-lavoro”, promosso dalla Regione Emilia-Romagna con la finalità di sostenere l’accesso da parte delle famiglie a servizi di conciliazione nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche/educative.

Per visualizzare la documentazione clicca su Avviso e su Domanda compilabile.

 

Aggiornamento del 22/04/2024: con Determinazione 981/2024 dell'Ente capofila Comune di Ferrara si dà atto che è avvenuta la riapertura dei termini dal 19/04/2024 al 29/04/2024 per la domanda di adesione da parte dei soggetti gestori.

Ultimo aggiornamento: 22/04/2024, 09:52

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri